castelmagno

Nel libro di Isa Grassano aneddoti e curiosità (anche) enogastronomiche d’Italia

Il titolo richiama una celebre rubrica della Settimana Enigmistica, e forse l'obiettivo del volume è proprio far passare qualche ora di relax raccontando "pillole" di aneddoti e curiosità sul Belpaese. È il libro "Forse non tutti sanno che in Italia..." di Isa Grassano (ed. Newton Compton). Abbiamo raccolto alcuni degli spunti enogastronomici citati nel libro

Vino: Bruxelles impone un check-up “salato” ai vigneti toscani

Una storia - qualora non ne avessimo abbastanza - di burocrazia e aggravio di...

Arte & cucina: i sapori sulla tavola di Pontormo e Rosso Fiorentino

Un viaggio nei sapori dell'epoca di Pontormo e del Rosso Fiorentino. E' il progetto...
chef

Totochef natalizio: tra campagna e costa, nel gastro-universo toscano le stelle si muovono

C'è fermento, nel mondo della ristorazione stellata toscana, tra chef in procinto di lasciare i rispettivi ristoranti sia in campagna che sulla costa. E non è remota la possibilità che si inneschi una reazione a catena con qualche ritorno di fiamma...
salumi formaggi e vini

Certificazione qualità, marchio TCA per l’agroalimentare

La qualità da sola può non bastare, e la certificazione si pone come sia...

Storie di liquore: la prima distilleria italiana solo di gin e lo sbarco in Europa del 24K Jinjiannan

Da un lato nasce a Firenze la prima distilleria in Italia esclusivamente dedicata al gin, il Podere Castellare di Pelago, e dall'altro sbarca in Europa il 24K Jinjiannan della cinese JNC, major nella produzione dei liquori mondiali

Pitti Uomo, rischio attentati: alla Fortezza la moda tra metal detector e agenti in borghese

Alla Fortezza da Basso di Firenze, dove a gennaio si tiene Pitti Uomo 89, sono previste misure di sicurezza eccezionali: per la prima volta alla kermesse saranno presenti agenti in borghese e metal detector all'ingresso, mentre i bagagli saranno controllati a campione

Una fetta di panettone? Corsa per 5 km: le calorie delle feste e come smaltirle

La grande abbuffata che va avanti fino alla Befana è iniziata. Per far fronte alle impennate glicemiche e alla crescita del girovita, c'è una regola: muoversi. Forse può aiutare sapere che per smaltire ogni fetta di panettone ingurgitata servono circa 5 km di corsa. Ecco qualche dettaglio sulle calorie delle feste