martedì, 28 Gennaio, 2020
Home Recensioni

Recensioni

Questa sezione del Forchettiere si occupa di raccontare il mondo della ristorazione e i suoi protagonisti: non solo chef stellati, ma chiunque coltivi tra i fornelli il gusto e il valore del mangiare bene. Con un focus sulla Toscana ma aperto a contaminazioni extra-regionali, le recensioni vogliono rappresentare un’alternativa alla massificazione di TripAdvisor

FastSud, dove poter dare un morso di cucina pugliese e siciliana a Firenze

Da meno di un anno in via Pier Capponi ha aperto FastSud, locale dedicato alla cucina pugliese e siciliana. Ingredienti local, piatti (anche) global: in menù tapas e hotdog insieme a panini, insalate e taglieri

Roma: 5 izakaya da tenere d’occhio per mangiare sushi di qualità

Anche Roma, come molte capitali, negli ultimi anni è stata protagonista di un proliferare di ristoranti nipponici. In città hanno iniziato a brillare le tradizionali lampade rosse, simbolo delle izakaya, luoghi dove “bere e divertirsi”
stroncatura

Grazie Assai, il ristorante calabrese a Firenze (provato con un calabrese doc)

Piccante sì, ma non solo. In zona stadio ha aperto da poco Grazie Assai, il ristorante calabrese a Firenze. Lo abbiamo provato - accompagnati da un calabrese doc - scoprendo una cucina autentica, ortodossa e casalinga
atelier de nerli

Atelier de’ Nerli, in San Frediano la nuova cucina aromatica griffata Cavalli

In San Frediano ha da poco aperto i battenti Atelier de' Nerli: è il nuovo ristorante creato da Daniele Cavalli, dall'animo vintage ma che strizza l'occhio alla Firenze bene. Ai fornelli il piemontese Gianluca Camilotto e la sua cucina aromatica

Castel Monastero: al Contrada la “Toscana profonda” di chef Enrico Marmo

Al ristorante Contrada di Castel Monastero a Castelnuovo Berardenga (Siena) da pochi mesi è all'opera lo chef Enrico Marmo, autore di piatti che suonano come un inno alla "Toscana profonda" e all'ecosistema chiantigiano
podere belvedere edoardo tilli

Edoardo Tilli, il maestro di fiamma del nuovo Podere Belvedere a Pontassieve

A Podere Belvedere, sulle colline sopra Pontassieve, lo chef Edoardo Tilli ha sviluppato la sua passione per il fuoco: tra affumicature, griglia, cenere, carbone, barbecue e fiamma, nascono piatti creativi e di grande personalità

Gentian Shehi, al Winter Garden by Caino i buoni frutti dell’eredità di Valeria Piccini

Lo chef albanese Gentian Shehi, da oltre un anno alla guida del Winter Garden by Caino, a Firenze, ha assorbito gli insegnamenti di Valeria Piccini e creato una cucina divertente e al tempo stesso sicura di sé

San Miniato Pisa): Maggese e la cucina agricola spontanea di Fabrizio Marino

Il ristorante a vocazione vegetariana, guidato da uno chef con personalità e idee chiare come Fabrizio Marino, suona come una nuova speranza per la rinascita culinaria dell’intero territorio di Pisa e provincia