martedì, 28 Gennaio, 2020
Home Recensioni

Recensioni

Questa sezione del Forchettiere si occupa di raccontare il mondo della ristorazione e i suoi protagonisti: non solo chef stellati, ma chiunque coltivi tra i fornelli il gusto e il valore del mangiare bene. Con un focus sulla Toscana ma aperto a contaminazioni extra-regionali, le recensioni vogliono rappresentare un’alternativa alla massificazione di TripAdvisor

pizzaiolo

Il Vecchio e il Mare: la pizza di Mario Cipriano tra eredità pesanti e impasti leggeri

È arrivato a Firenze il pizzaiolo Mario Cipriano, che prese in mano Palazzo Pretorio dopo Giovanni Santarpia. In via Gioberti, al Vecchio e il Mare - che con la pizza raddoppia l'offerta, finora basata sul pesce - ha portato pizze d'ispirazione classica napoletana con impasti leggeri e digeribili
pizza

Antica pizzeria Da Michele, a Firenze lo stile napoletano extralarge ed extralight

Nella new wave della pizza napoletana a Firenze, non poteva mancare l'Antica pizzeria Da Michele, in piazza del Mercato Centrale. Le caratteristiche? Impasti leggeri, dimensioni extralarge e olio di semi al posto dell'extravergine d'oliva

Gnam, l’hamburger in San Frediano si declina tra vegan, gluten free e km0

Nasce a Firenze Gnam, un locale che fa delle zuppe e degli hamburger in...

I Mal’avvezzi a Tavarnuzze, la schiettezza di una cucina non troppo impegnativa

Appena fuori da Firenze, nel borgo di Tavarnuzze, c'è l'enoteca Mal'avvezzi, dove lo chef Alessio Sedran presenta una cucina carne/pesce di qualità ma senza essere troppo impegnativa, fatta di accostamenti creativi ma mai sopra le righe o troppo pretenziosi. Un buon compromesso, insomma, per chi vuol mangiar bene

Querceto di Castellina, la scommessa (vinta) del “bio” Livia

Dal 2008 ha puntato sulla viticoltura biologica, e adesso i frutti raccolti danno segnali...

Provati per voi: il ristorante di Asmana Wellness World

A pochi passi da Firenze è stato da poco inaugurato Asmana Wellness World, il centro benessere più grande d'Italia. All'interno, tra saune e aree massaggio, ha anche un ristorante gestito dai ragazzi della "Prova del Nove", la fondazione dell'Istituto alberghiero "Saffi". L'abbiamo provato

Momio, la cucina creativa tra ispirazioni global e suggestioni local

Forte di un'identità decisa che non gli fa temere i vicini ingombranti, il Momio è un locale di cucina creativa che oscilla tra ispirazioni internazionali e qualche tocco locale. A gestirlo sono Marco e Nadia, fidanzati da sempre e freschi sposi. Non a caso, il nome Momio è la contrazione del soprannome affettuoso con cui si chiamavano da ragazzi
cameriera

Il rilancio di Sant’Orsola parte dalla gastronomia: ecco la scommessa della Salmoneria

Il progetto di rilancio di Sant'Orsola è ancora agli albori, ma c'è chi già scommette sulla riqualificazione: è la Salmoneria, che da Campo di Marte si sposta in piazza del Mercato centrale con una proposta di secondi, insalate, panini... e pizza, all'insegna delle affumicature