sabato, Settembre 21, 2019
Home Recensioni

Recensioni

Questa sezione del Forchettiere si occupa di raccontare il mondo della ristorazione e i suoi protagonisti: non solo chef stellati, ma chiunque coltivi tra i fornelli il gusto e il valore del mangiare bene. Con un focus sulla Toscana ma aperto a contaminazioni extra-regionali, le recensioni vogliono rappresentare un’alternativa alla massificazione di TripAdvisor

ravioli

Fuori di Taste/ Gli oli Gaudenzi al “Santo Bevitore”

Ci sono piatti che l'olio riesce a esaltare, è un dato di fatto che...

Stabile & Mattei: la “strana coppia” che ai fornelli interpreta l’arte

Gli chef Marco Stabile e Andrea Mattei con il marchese Gondi e le organizzatrici...
cameriera

Il rilancio di Sant’Orsola parte dalla gastronomia: ecco la scommessa della Salmoneria

Il progetto di rilancio di Sant'Orsola è ancora agli albori, ma c'è chi già scommette sulla riqualificazione: è la Salmoneria, che da Campo di Marte si sposta in piazza del Mercato centrale con una proposta di secondi, insalate, panini... e pizza, all'insegna delle affumicature

Potere delle recensioni 2.0: ecco come mangiare gratis con Freeppie

Un social network che consente di soggiornare e mangiare gratis in alberghi e ristoranti,...

Provati per voi: locanda Orso Grigio (Trento)

Una delle locande più antiche di Trento, a pochi passi dal cuore della città,...

Ristorante Da Lorenzo a Montecatini Terme

Pubblichiamo la recensione scritta dall'amico Andrea di ToscanaGo, conosciuto qualche tempo fa in occasione...
chef

Ristorante Sabatini: lo spaghetto c’è, la magia decisamente meno

A tre mesi dall'avvicendamento alla guida di Sabatini, siamo andati a provare il "nuovo corso" dello storico ristorante fiorentino e i suoi celebri spaghetti flambé. Il piatto in sé non è male, d'accordo, ma la magia è scomparsa. E senza la narrazione, senza l'epos del piatto, come giustifichi un prezzo di 25 euro?
simone cipriani

FAC: i cinque motivi per andare a provare la nuova avventura di Simone Cipriani

Dalla scelta di abbondanti piatti espressi alle bowl pensate come una catena di montaggio, dal budget abbordabile alle mise quadrettate fino alla prossima novità (il piatto della nonna): ecco 5 motivi per andare a provare FAC (FAst & Casual), la nuova avventura by Simone Cipriani al primo piano di Eataly Firenze