Tavola Latina

Enologia, presentato a Vinitaly il secondo premio “Giulio Gambelli”

Trovare un giovane enologo che si ispiri alla filosofia gambelliana: è con questa mission che al Vinitaly è stata...

Montepulciano, a Talosa il premio “A Tavola con il Nobile” 2014

talosa piatto vincitore - A tavola con il Nobile
Per il secondo anno consecutivo la contrada giallorossa si aggiudica il concorso enogastronomico A Tavola con il Nobile, dedicato...

Vinitaly / Cantine toscane, 4 giornate di fuoco

Degustazioni, assaggi, incontri, presentazioni e performance dal vivo: per le ottocento realtà toscane – tra aziende e consorzi –...

Florence Cocktail Week 2017: ecco tutti gli appuntamenti con la mixology

Dal 1 al 7 maggio torna la Florence Cocktail Week: per un'intera settimana dedicata alla miscelazione classica e contemporanea e alla cultura del bere responsabile e di qualità, con la seconda edizione della manifestazione ideata da Paola Mencarelli e Lorenzo Nigro

Carmignano: alla villa di Artimino domani in scena “Divini Profumi”

Una location da favola per presentare i vini del Consorzio di tutela del Carmignano che escono in commercio quest'anno,...

Calici di Stelle, così San Lorenzo si festeggia in cantina

Per guardare le stelle bevendo un calice di vino le occasioni non mancheranno certo. Una delle proposte più tradizionali...

CheftoChef 2019, il programma degli eventi si arricchisce e si allarga all’estero

L'Associazione che promuove il cibo e il vino dell’Emilia Romagna ha presentato a Bologna il fitto calendario di appuntamenti di CheftoChef 2019. Già avviate, inoltre, le trattative per iniziative internazionali

Gelato Festival 2018: anche miss Toscana in gara al piazzale Michelangelo (20-22 aprile)

gelato firenze
Gelato Festival 2018, si parte: da venerdì 20 a domenica 22 aprile inizia il tour europeo. Al piazzale Michelangelo la tappa inaugurale della kermesse che mette a confronto 16 maestri gelatieri. In gara anche miss Toscana 2017, Lavinia Mannucci. Per tre giorni in assaggio gusti unici, dalla crema di Prato al “Ginger Power”