“Fatta la legge….”: ecco alcuni modi per cenare dopo le 18 eludendo il Dpcm

Secondo il Dpcm i ristoranti devono chiudere alle 18, ma non mancano gli escamotage. Pensate alla camera d'hotel inclusa nel prezzo? È solo la punta dell'iceberg...

Saporito (JRE): “Vi spiego cosa c’è dietro l’esodo degli chef dall’associazione”

Una dozzina di chef aderenti ai JRE Italia lascia l'associazione, con le motivazioni più diverse. Un esodo inusuale, che il presidente Filippo Saporito spiega così: "È la fronda che ha perso le elezioni"

Firenze, la Beppa Fioraia va all’asta (ma rinasce pro tempore) nel 20° anniversario

Dopo 20 anni è fallita la Beppa Fioraia, noto ristorante d'Oltrarno. Ma per il locale non è la fine: in attesa che il curatore fallimentare indica l'asta che sancirà la nuova proprietà, viene co-gestito pro tempore dall'imprenditrice Di Gioia (ex Tosca)

Firenze: alle Rampe finalmente riapre il ristorante. Anzi, due: The Lodge e Jungle

Con l'apertura del The Lodge e del Jungle negli spazio che ospitarono lo chalet Le Rampe, si completa la più grande ristrutturazione fiorentina su area pubblica ad opera di privati

Ecco la mappa della (graduale) riapertura dei ristoranti a Firenze

Chi ha spazi all'aperto e parte subito, chi ha bisogno di qualche giorno per...

Guida Bar Gambero Rosso 2020: ecco i sei nuovi cocktail bar toscani

La Guida Bar Gambero Rosso 2020 vede l'esordio di sei nuovi cocktail bar toscani e di quattro province (Pisa, Livorno, Prato, Pistoia). Ecco le new entries - tutte presenti in Toscana da Bere - della più autorevole guida di settore
trio drombo

Food & anime: sapevate che i membri del Trio Drombo (Yattaman) gestivano un ristorante?

I ragazzi degli anni '80 li hanno visti lottare contro Yattaman nell'omonimo anime, ma sapevate che i membri del trio Drombo (la procace miss Dronio, il tarchiato Tonzula e il gracilino Boyakki) in origine erano cuochi? E che hanno servito una cotoletta da 300mila lire agli sfortunati protagonisti?

Coronavirus, i ristoranti (ri)scoprono l’asporto e il buon senso. Ecco come

Scuole chiuse, ristoranti ancora deserti, paura generalizzata a uscire. Ed ecco che un po' in tutta Italia gli chef utilizzano buon senso per gestire l'emergenza e nel frattempo scoprono - o riscoprono - l'asporto. Ecco come