Italia terra di città creative? L’Unesco la pensa (ancora) molto diversamente…

La creatività, si sa, è una dote che spesso viene riconosciuta a noi italiani. Non secondo l'UNESCO, almeno. Nel giorno in cui Parma si candida a far parte del network delle città creative del mondo, scopriamo che il nostro Paese non brilla affatto nelle graduatorie delle Nazioni Unite

Nasce RadioVeg, la radio per vegani

Altro che un insieme di regole alimentari: il veganesimo è sempre più un fenomeno a 360°, sfaccettato e totalizzante. Adesso arriva anche RadioVeg, una radio ad hoc pensata per chi ama ascoltare i proclami della filosofia vegana

Provati per voi: la app di RoadHouse per la carne take-away

Non ci sono solo McDonalds e Burger King, nel panorama del fast food a tema carne. La RoadHouse ha lanciato da poco una specifica app per il servizio take-away di panini e carne tout court. L'abbiamo provata

Una cucurbitacea da 482 kg: ecco la zucca più grande d’Italia

A Foiano della Chiana, in Toscana, da tredici anni va in scena una festa dedicata alla zucca più grande d'Italia promossa dal Club “Amici della zucca”. Migliaia di visitatori alla Festa della Zucca per vedere da vicino i “giganti” dell’orto

Come funziona un ristorante aperto h24: viaggio nel backstage di Fratelli Cuore

Da ormai un mese è l'unico ristorante aperto h24 a Firenze, all'interno della stazione di Santa Maria Novella. Al mattino Fratelli Cuore serve centinaia di colazioni a chi deve prendere il treno, mentre di notte diventa il punto di riferimento di chi è ancora lontano dal proprio letto. Ecco cosa succede nel backstage, dietro il bancone di Fratelli Cuore che opera a ciclo continuo

I trecento fiorentini che festeggiano Natale il 4 settembre

Sono i dipendenti e gli ospiti della cena di Natale organizzata per quella data dalla maison di moda Stefano Ricci, i trecento fiorentini che festeggiano Natale il 4 settembre. Ecco la storia e i perché di una scelta così singolare

Tramezzino, da Parma una versione “hi-quality” del classico panino

Emblema del fast-food casalingo anni '80, il tramezzino è diventato un prodotto da bar, supermercato e/o autogrill dove talvolta la qualità è rimasta...indietro. Ma a Parma c'è chi ha ideato e lanciato una versione di alta qualità. L'abbiamo provata per voi.

Una App per smascherare i finti prodotti made in Italy

È l'idea di una start up toscana, che da maggio lancerà "Itforitaly": si tratta di una piattaforma aperta alle aziende, dove il consumatore potrà segnalare i finti prodotti made in Italy. Ecco i punti forti (e quelli deboli)