Home Ristoranti

Ristoranti

Questa sezione del Forchettiere si occupa di raccontare il mondo della ristorazione e i suoi protagonisti: non solo chef stellati, ma chiunque coltivi tra i fornelli il gusto e il valore del mangiare bene. Con un focus su diverse regioni ma aperto a contaminazioni da tutta Italia, le recensioni vogliono rappresentare un’alternativa alla massificazione di TripAdvisor

ConFusion a Porto Cervo: Italo Bassi e la filosofia dell’enogastro-edonismo

Nel cuore della Porto Cervo "da cartolina" per il terzo anno arriva la stella al Confusion guidato da Italo Bassi, già all'Enoteca Pinchiorri, e da madame Confusion, Tatiana Rosenfeld
chef

Ristorante Sabatini: lo spaghetto c’è, la magia decisamente meno

A tre mesi dall'avvicendamento alla guida di Sabatini, siamo andati a provare il "nuovo corso" dello storico ristorante fiorentino e i suoi celebri spaghetti flambé. Il piatto in sé non è male, d'accordo, ma la magia è scomparsa. E senza la narrazione, senza l'epos del piatto, come giustifichi un prezzo di 25 euro?

Equilibri gourmet all’ombra delle due torri: il Pappagallo a Bologna

Da qualche mese allo storico Pappagallo di Bologna, lo chef Marcello Leoni porta avanti una cucina che concilia i grandi classici della cucina petroniana con qualche tocco gourmet che all'ombra delle due torri non è scontato
paccheri

Italian Tapas, nuovo corso: servizio al banco, prezzi bassi e pairing coi cocktail

Della "taperia all'italiana" in via Santo Spirito avevamo parlato qualche tempo fa, quando il locale apriva i battenti. Rispetto ad allora, da Italian Tapas qualcosa è cambiato: servizio al banco, menù rinnovati, prezzi ritoccati (al ribasso) e abbinamenti coi cocktail

Provati per voi: la carne Tomahawk del “Tosca” al Mercato Centrale (Firenze)

Nella patria della bistecca alla fiorentina (e nel cuore pulsante del nuovo rinascimento gastronomico cittadino) trova spazio un'alternativa più che valida al taglio iconico di manzo: è la carne tomahawk, che per forma ricorda l'ascia degli indiani d'America e per sapore si avvicina quasi al pregiatissimo manzo kobe

Antonio Biafora (Hyle), nel cuore della Sila l’orgoglio gastronomico di Calabria

Apripista del fine dining a Cosenza e provincia, lo chef Antonio Biafora (Hyle) esprime una cucina di assoluto spessore, tra richiami alle tradizioni locali e cura dei dettagli

FastSud, dove poter dare un morso di cucina pugliese e siciliana a Firenze

Da meno di un anno in via Pier Capponi ha aperto FastSud, locale dedicato alla cucina pugliese e siciliana. Ingredienti local, piatti (anche) global: in menù tapas e hotdog insieme a panini, insalate e taglieri
ristorante

Provati per voi: L’Oste della Mal’ora (Terni), un luogo dell’ospitalità

In Umbria, nel cuore della Terni medievale, vi è dal 1997 un luogo dell'ospitalità: l'Oste della Mal'Ora. Nata nel retrobottega della già famosa enoteca del suo ideatore Renzo Franceschini - e inizialmente ritrovo, quasi clandestino, per gli amici più stretti - l'osteria è diventata negli anni cenacolo per avventori da ogni dove