Londa, un food contest per celebrare la Pesca Regina (9-11 settembre 2016)

Va in scena dal 9 all’11 settembre a Londa, in Toscana, la Festa della Pesca Regina. Per l’occasione nasce il food contest “Pesca & Friends”, dedicato ai food blogger

pesca regina d'autunno londa

Dopo l’edizione dello scorso anno, di cui avevamo parlato qui, in occasione della Festa della Pesca Regina, che si svolgerà a Londa dal 9 all’11 settembre 2016, ha preso il via il food contest Pesca & Friends il concorso culinario, in cui protagoniste sono le pesche. L’idea nasce dal rapporto che la Toscana ha con la pesca, frutto tipico dell’estate. Un frutto un tempo ritenuto ornamentale ma presente in Toscana fin dal 1500 grazie ai Medici che introdussero i “pomari” nelle ville toscane. La pesca è oggi apprezzata ma ancora un po’ “sottoutilizzata”: con la sua polpa si possono infatti creare piatti, e non solo dolci, da gourmet. Specie quella di Londa, Comune montano nel parco delle Foreste Casentinesi, su antiche vie, con percorsi naturalistici di grande interesse e prodotti di qualità a km zero.

londa_panorama

Quest’anno la festa della Pesca Regina accoglierà cuochi amatoriali, cuochi della rete, non professionisti, giovani chef e food blogger per il contest Pesca&Friends 2016, organizzato in collaborazione con le testate online www.thetuscany.net, gustarviaggianco.civico20.it, www.egnews.it, il Comune di Londa (FI), la pro Loco e le associazioni del territorio.

Pesca-Regina-di-Londa

A valutare i piatti e decretare un vincitore sarà una giuria tecnica composta dai giornalisti enogastronomici Marco Marucelli, Roberta Capanni, Francesco Turri e il sottoscritto, dal professor Valter Nencetti (Dipartimento di Agraria dell’Università di Firenze e dal sindaco di Londa Aleandro Murras. La premiazione si terrà l’11 settembre alle ore 15.30

Ecco il regolamento del concorso:

Il contest è rivolto a cuochi  amatoriali e food blogger. Il cultivar di pesca prescelta dovrà essere indicato nella ricetta e la stessa dovrà essere interpretata e presentata ad arte. Sono ammesse ricette di finger food, antipasti,  primi piatti, secondi piatti e dessert realizzate con pesche di coltivazione italiana. Verranno valutati sia la tecnica e la descrizione della preparazione, sia la presentazione del piatto, l’originalità e la creatività nonché l’imprescindibile equilibrio gustativo. Le ricette, corredate da almeno una foto dovranno essere inviate a pescalonda@gmail.com entro la mezzanotte del 5 settembre 2016. Sono ammesse più ricette per ogni partecipante. Per chi possiede un blog si prega di inviare il link del proprio blog dove si è pubblicata la ricetta, corredata anche dal banner del contest, alla mail sopraelencata. Al vincitore sarà consegnata una targa, prodotti offerti dagli sponsor, ed entrerà in tutta la comunicazione relativa al contest.

 

Marco Gemelli

Marco Gemelli

Marco Gemelli, classe 1978, sposato con due bimbi, giornalista professionista dal 2007, è membro della World Gourmet Society e dell'Associazione Stampa Enogastroagroalimentare Toscana. E’ stato redattore ordinario al quotidiano Il Giornale della Toscana, dove per anni si è occupato di cronaca bianca e nera, inchieste, scuola e università, economia, turismo, moda ed enogastronomia. In seno alla stessa testata è curatore dell’inserto semestrale Speciale Pitti Uomo. Oggi è un libero professionista: collabora con diverse testate – sia online che cartacee – nel settore degli eventi e delle eccellenze del territorio, in particolar modo nel campo enogastronomico. E’ coideatore del progetto “Le cene della legalità” (2013) e autore de “L’Opera a Tavola” (2014), nonchè fondatore del sito www.ilforchettiere.it, embrione del Forchettiere.

Be first to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.