Una bottiglia di Ca’ del Bosco sa rivelare, sorso dopo sorso, tutto l’amore che l’azienda nutre non solo nei confronti del vino, ma anche verso il suo territorio, la Franciacorta

Come sanno tutti gli esperti del settore, oggi come oggi il metodo Franciacorta è una certezza, garanzia di standard di qualità davvero alti. Nel verde dei colli bresciani, là dove la Lombardia arriva a sfiorare il Veneto, questo territorio esteso più o meno per 200 chilometri racconta una storia antica quanto lo è l’arte della coltivazione della vite. Attualmente tutti conoscono gli spumanti della Franciacorta, ma in realtà questa area da sempre può vantare una ricca viticoltura, anche per merito delle sue condizioni pedologiche speciali e del suo clima. Non è un caso che questa sia stata fra le regioni che per prime hanno potuto vantare la DOC: come dire, capacità di valorizzare il territorio grazie a un costante impegno e all’abilità nello sfruttare le risorse.

Ca’ del Bosco

In questo scenario in cui la passione per il vino viene dimostrata giorno dopo giorno con i fatti, oltre che con le parole, si inserisce Ca’ del Bosco, che non è esagerato definire una delle cantine più all’avanguardia e moderne a livello nazionale. Il nome della cantina deriva proprio da un’abitazione che si trovava in un grande bosco di castagni: questo è stato il luogo in cui Maurizio Zanella si è avvicinato al vigneto.

Dove acquistare le bottiglie di Ca’ del Bosco: Mywinestore.it

Per comprare online una o più bottiglie di Ca’ del Bosco ci si può affidare a Mywinestore.it, un punto di riferimento per la vendita di vini, spumanti e distillati su Internet. La disponibilità di un catalogo ricco e sorprendente è solo uno dei motivi per cui vale la pena di visitare questo e-commerce, che affianca bottiglie di nicchia a etichette già conosciute per andare incontro ai gusti di tutti.

La Vintage Collection di Ca’ del Bosco

Nella Vintage Collection di Ca’ del Bosco, il Brut è il simbolo della tradizione per eccellenza. Tanto persistente quanto intenso, questo millesimato deriva da vendemmie di qualità sin da quando è stato prodotto per la prima volta. Non è, detto sinceramente, una bollicina per i pasti di tutti i giorni, ma va riservato agli appuntamenti importanti. Si tratta del Franciacorta che più di tutti valorizza e mette in evidenza le caratteristiche peculiari di ciascuna annata, offrendo sorso dopo sorso delle sensazioni speciali. Ma non è che le altre proposte della Vintage Collection siano da meno: basti citare, per esempio, uno spumante dal gusto raffinato come il Dosage Zéro Noir, con la sua anima nera; oppure il puro Dosage Zéro, che si propone come un Franciacorta da aperitivo; e, ancora, ecco il Satèn, rotondo e liscio, contraddistinto da una morbida eleganza.

Perché scegliere Ca’ del Bosco

Puntare su Ca’ del Bosco vuol dire affidarsi a una cantina in cui l’amore nei confronti del vino non è solo una dichiarazione di intenti, ma un fatto concreto e tangibile: qualcosa che si può toccare con mano o – per essere più precisi – assaggiare e odorare. D’altra parte, il vino è anche il risultato e la conseguenza dei posti in cui viene prodotto, e da questo punto di vista la Franciacorta non teme confronti. Così si spiega la qualità di una bottiglia come il Cuvée Annamaria Clementi, che deve il proprio nome alla mamma di Maurizio Zanella, cioè la donna che scelse l’abitazione immersa nel bosco di castagni. Disponibile in versione rosé, questo è a tutti gli effetti un vino eccellente, con un perlage molto fine e un colore dorato, frutto di un contatto prolungato con i lieviti di ben sette anni.

Il Cuvée Prestige

Ma è chiaro che non si può parlare di Ca’ del Bosco senza menzionare il Cuvée Prestige, un blend di Pinot Nero, Pinot Bianco e Chardonnay. Si tratta di un Franciacorta delicato e fresco, con le uve che vengono vinificate in maniera separata per poi essere assemblate alle riserve delle annate migliori. Viene proposto in versioni e formati differenti, per accontentare tutti: oltre alla bottiglia tradizionale da 75 cl, ecco la magnum da 150 e la demi da 37.5.

Rispondi