Chocolate Chef 2017: vota il miglior piatto salato realizzato col cioccolato

Dopo la fine della seconda edizione di Chocolate Chef – la rassegna andata in scena in seno alla Fiera del Cioccolato – per i dieci chef impegnati a cucinare un piatto salato col cioccolato è tempo di conquistare il premio: un massaggio a base di cioccolato

FE7B1072_generica piazza Santissima Annunziata

Per dieci giorni ci siamo divertiti a condurre i cooking show della rassegna Chocolate Chef, che ha portato in piazza Santissima Annunziata altrettanti chef toscani che hanno risposto all’appello e si sono impegnati a preparare un primo o un secondo che contenessero del cioccolato. Adesso però è tempo di far decidere ai lettori del Forchettiere il piatto migliore. La scelta riguarda il punto di vista visivo, così come la fantasia, l’originalità nell’impiattamento e la maestria nell’uso del cioccolato. In palio, un massaggio a base di cioccolato offerto dal Grand Amore hotel & Spa. Ecco i dieci piatti di Chocolate Chef con il relativo artefice:

1) Andrea Perini (Al 588 di Borgo i Vicelli – Bagno a Ripoli)

Tortellini ripieni di mousse al fegatino dal cuore di fondente

Tortellini ripieni di mousse al fegatino dal cuore di fondente

2) Andrea Campani (Borro Tuscan Bistrò)

Cinghiale marinato, polenta croccante, cacao e salsa di cioccolato e vino

Cinghiale marinato, polenta croccante, cacao e salsa di cioccolato e vino

3) Cristoforo Trapani (La Magnolia dell’Hotel Byron – Forte dei Marmi)

Ravioli di agnello di zeri fonduta al parmigiano reggiano e crumble al cioccolato

Ravioli di agnello di zeri fonduta al parmigiano reggiano e crumble al cioccolato

4) Edoardo Tilli (Podere Belvedere – Pontassieve)

"Cappuccino" di spuma di patate con foie gras al cioccolato e tartar di chianina da inzuppare

“Cappuccino” di spuma di patate con foie gras al cioccolato e tartar di chianina da inzuppare

5) Matteo Giuliani (Touch Firenze)

Crostino toscano glassato al fondente con arancia candita e pane alle noci

Crostino toscano glassato al fondente con arancia candita e pane alle noci

6) Daniele Pescatore

Salmone cioccolato burro d'arancia e focaccia Toscana

Salmone cioccolato burro d’arancia e focaccia Toscana

7) Marco Stabile (Ora d’Aria)

Crema di piccione al vin santo, tortellini al cacao amaro e gocce di lamponi

Crema di piccione al vin santo, tortellini al cacao amaro e gocce di lamponi

8) Filippo Saporito (La Leggenda dei Frati)

Cappellacci di cacao con ripieno di cinta e castagne, crema di zucca gialla.

Cappellacci di cacao con ripieno di cinta e castagne, crema di zucca gialla.

9) Gabriele Andreoni

Foie gras, lenticchie, cioccolato e mela verde

Foie gras, lenticchie, cioccolato e mela verde

10) Simone Cipriani (Essenziale)

Fegatino al pane e cioccolato

Fegatino al pane e cioccolato

Credits: tutte le foto sono di Fabio Bernardini (www.fabiobernardini.it)

Marco Gemelli

Marco Gemelli

Marco Gemelli, classe 1978, sposato con due bimbi, giornalista professionista dal 2007, è membro della World Gourmet Society e dell'Associazione Stampa Enogastroagroalimentare Toscana. E’ stato redattore ordinario al quotidiano Il Giornale della Toscana, dove per anni si è occupato di cronaca bianca e nera, inchieste, scuola e università, economia, turismo, moda ed enogastronomia. In seno alla stessa testata è curatore dell’inserto semestrale Speciale Pitti Uomo. Oggi è un libero professionista: collabora con diverse testate – sia online che cartacee – nel settore degli eventi e delle eccellenze del territorio, in particolar modo nel campo enogastronomico. E’ coideatore del progetto “Le cene della legalità” (2013) e autore de “L’Opera a Tavola” (2014), nonchè fondatore del sito www.ilforchettiere.it, embrione del Forchettiere.

34 Comments

  • Rispondi febbraio 20, 2017

    Nenci Emanuele

    Grande chef tilli

  • Rispondi febbraio 20, 2017

    Andrea

    Chef sei un’artista

  • Rispondi febbraio 20, 2017

    Martina

    Bravissimo!

  • Rispondi febbraio 20, 2017

    Robert

    Chef Tilli numero uno💪🏻

  • Rispondi febbraio 20, 2017

    Dona

    Edoardo è un grande innovatore!!! W la sua fantasia!😍😘

  • Rispondi febbraio 20, 2017

    Valentina Benedetti

    Perini forever!

  • Rispondi febbraio 20, 2017

    MicheleSannaPizzachef

    Chef Andrea Perini una sicurezza! !

  • Rispondi febbraio 20, 2017

    Anna

    Cristoforo Trapani number one
    ! !!

  • Rispondi febbraio 21, 2017

    Liviana

    Bravo Edo!

  • Rispondi febbraio 21, 2017

    Nicoletta Pini

    Perini mi ha stupito!

  • Rispondi febbraio 21, 2017

    Barbara Cencetti

    Grande Giuliani!!!!

  • Rispondi febbraio 22, 2017

    Giulia De Angelis

    Sarebbe anche il caso di rispettare le regole no? Rubate anche quando fate il conto e su la qualità dell’ingredienti?

    • Marco Gemelli
      Rispondi febbraio 22, 2017

      Marco Gemelli

      Quali regole sarebbero state violate, di preciso?

      • Rispondi febbraio 22, 2017

        Giulia De Angelis

        Sono stati effettuati voti falsi. Essendo possibile replicare il proprio voto 3 volte massimo, e ci può stare perché credo sia giusto votare anche per più di uno chef. Però qui qualcuno ha votato centinaia di volte, forse anche migliaia utilizzando un metodo che fa perdere senso a tutto, e perdere anche tempo a me, e ogni persona che vota normalmente, che si prende la briga di aprire la sua pagina e cliccare.

        • Rispondi febbraio 22, 2017

          Giulia De Angelis

          Grazie, la ringrazio per la gentile domanda e cordialità. Ho anche osservato che da ieri manca il conteggio dei voti essendo stata la crescita per alcuni chef sproposita in un tempo breve per poi bloccarsi come era prima o peggio. Buon lavoro, spero di esserle stata di aiuto.

          • Marco Gemelli
            febbraio 22, 2017

            Marco Gemelli

            Il motivo per cui ho tolto i voti ma lasciato la percentuale è semplice: la percentuale serve a dare un’idea di come sta procedendo la votazione, ma ho reputato che inserire il numero di voti consentisse da un lato di “calcolare” più facilmente quanto passaparola effettuare per scalzare posizioni, e dall’altro disincentivasse chi è indietro a tentare una rimonta. Spero di essere stato chiaro: quando c’è trasparenza non ho difficoltà a spiegare i meccanismi che stanno dietro ogni decisione.

        • Marco Gemelli
          Rispondi febbraio 22, 2017

          Marco Gemelli

          Posso confermare che, in base al numero di visite registrato da sito da quando è stato aperto il sondaggio (e non ho difficoltà a inviarle il report, ovviamente in privato), non ho notato discrepanze tra il numero di voti e il traffico sul sito. Non è che uno vota centinaia di volta, semplicemente manda a centinaia di amici/parenti la richiesta, e questi provvedono a loro volta a spargere la voce tra i rispettivi contatti. In un contest del genere è avvantaggiato chi sa usare meglio i social, chi ha più amici/contatti cui chiedere il voto, etc… ma da qui a definire voti falsi mi sembra eccessivo. Ricordi che tutto passa dalla mia gestione, e le posso assicurare che nessuno ha aggiunto/tolto voti a nessuno.
          M.

  • Rispondi febbraio 22, 2017

    Giulia De Angelis

    Non sto dicendo che qualcuno ha aggiunto voti a qualcuno, o tolto. Comunque sto dicendo che c’è chi è aumentato di migliai di voti in un ora per poi rimanere stazionario nelle 12 ore dopo. Non credo che l’attività dei parenti e dei Social possa far mettere al Computer 2000 persone in 30 Minuti. È inutile togliere i voti quando è accessibile il cumulativo dei totale, basta fare una moltiplicazione.

    • Marco Gemelli
      Rispondi febbraio 23, 2017

      Marco Gemelli

      Salve a tutti,
      anche grazie ai vostri commenti ho riscontrato diverse irregolarità. Ho già preso contatti con un tecnico per capire non solo dove sia stato il “buco” ma soprattutto come riportare la situazione alla normalità TOGLIENDO i voti in eccesso a chi li ha avuti in circostanze sospette (troppi in un intervallo di tempo molto ristretto). Nel frattempo, come misura precauzionale, ho attivato un captcha per votare e inserito dei blocchi sia per i Cookie che per User ID e per IP.
      Sono ovviamente il primo ad avere a cuore la regolarità di questo contest, e non mancherò di fornire aggiornamenti appena li avrò.
      M.

  • Rispondi febbraio 22, 2017

    Giulia De Angelis

    Ah dimenticavo quando la pagina subisce un refreh il sito visualizza una nuova visita. Prego. G.

  • Rispondi febbraio 22, 2017

    Romina

    Beh, è palese che qualcosa non quadri, Tilli ha la maggior parte dei commenti positivi e stava vincendo a mano basse appena iniziato poi caso strano lo stra superano buttando voti a random. Non so ma per me il vincitore indiscusso è lui. Ricordo un “288” e l’altri stavano a 12.. 16… 22…

  • Rispondi febbraio 22, 2017

    Francesco Innocenti

    Scusate ma qui c’è stato una truffa con i voti palese. L’ho notato anche io. Concordo con la Sig.ra Giulia pienamente. é stato aggirato il sistema di voti che ne consente di fare al massimo 3 voti.

    • Marco Gemelli
      Rispondi febbraio 22, 2017

      Marco Gemelli

      Farò subito ulteriori verifiche

      • Rispondi febbraio 22, 2017

        Francesco innocenti

        Grazie, credo sia opportuno. Uno degli chef è un mio amico. E ci tengo che la votazione possa al meno proseguire senza irregolarità, così “forse” da determinare il giusto esito. Sperando che le votazioni non si chiudono domani.

        • Marco Gemelli
          Rispondi febbraio 22, 2017

          Marco Gemelli

          non c’è problema, resteranno aperte ancora diverso tempo. Anzi, rifletterò se allungare il tempo per le votazioni proprio in virtù di eventuali situazioni irregolari che dovessi riscontrare
          M.

    • Marco Gemelli
      Rispondi febbraio 23, 2017

      Marco Gemelli

      Salve a tutti,
      anche grazie ai vostri commenti ho riscontrato diverse irregolarità. Ho già preso contatti con un tecnico per capire non solo dove sia stato il “buco” ma soprattutto come riportare la situazione alla normalità TOGLIENDO i voti in eccesso a chi li ha avuti in circostanze sospette (troppi in un intervallo di tempo molto ristretto). Nel frattempo, come misura precauzionale, ho attivato un captcha per votare e inserito dei blocchi sia per i Cookie che per User ID e per IP.
      Sono ovviamente il primo ad avere a cuore la regolarità di questo contest, e non mancherò di fornire aggiornamenti appena li avrò.
      M.

  • Rispondi febbraio 22, 2017

    Andrea

    Tilli numero uno !!!
    💪💪💪

  • Rispondi febbraio 23, 2017

    Giulia De Angelis

    Confido-confidiamo…nella correttezza di tutti.

  • Rispondi febbraio 26, 2017

    Giuseppe

    Salve, ho provato a votare nel sondaggio ma si apre una finestra che chiede una password. Bisogna registrarsi da qualche parte?

    Io vorrei votare lo chef Daniele Pescatore.

    Grazie, Giuseppe

  • Rispondi febbraio 28, 2017

    Federico

    Chef Tilli…. Una garanzia!

  • Rispondi febbraio 28, 2017

    Filippo

    Il buon EDOARDO TILLI spacca!
    Andate al Podere Belvedere!!!!

  • Rispondi marzo 1, 2017

    edoardo tilli

    grazie tutti per il sostegno unico e incredibile. Le votazioni finivano oggi alle 23.59, anche se poi sono continuate con un concorrete che sale in modo misterioso ogni volta e che in diversi siamo arrivati ad osservare il suo trascorso. Mi dispiacerebbe molto che qualcuno al posto suo gli avrebbe fatto del male, facendolo passare come quello che non è. Cmq avevo deciso di non proseguire questo “gioco” ma grazie a Marco Gemelli oggi son riparti, e tantissime persone mi hanno dimostrato il loro sostegno pubblicamente su vari social. Si può giocare e perdere, ma io come tutti quelli che mi hanno sostenuto non ci piace essere presi in giro. Dalle 12:04 cioè a votazione scaduta (forse non conosceva l’orario della fine) un concorrente ha iniziato a decollare in modo sospetto come dal primo giorno. Adesso è venuto il momento di metterci la faccia, e di sostenere il Giusto. Lottate sempre nella vostra vita per la giustizia, siate disposti a perdere per rialzarvi, senza mai smettere di stimare la sincerità e l’onestà. Anche se a volte il mondo è ingiusto voi potete fare la differenze. Il mio lavoro è la dimostrazione, voi tutti siete la dimostrazione. E sopratutto non abbiate pietà per ogni inganno. Grazie di tutto questo sostegno reale senza bisogno di trucchi. E essendo state cessate le votazioni alle 23:59 di ieri noi tutti eravamo in vantaggio, e di conseguenza abbiamo vinto con duro lavoro e onestà.

  • Rispondi marzo 1, 2017

    Giulia De Angeslis

    Siamo stati in tanti ad aspettare l’ora X. A questo punto è palese in pochi minuti oramai passato lo scadere annunciato qualcuno ha preso il volo nel momento sbagliato. Confidiamo ancora nella giustizia. “a nessuno piace essere preso in giro”, tira fuori il peggio delle persone.

Leave a Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.