Nato da meno di un anno, il locale mugellano si è già aggiudicato Miglior Signature Cocktail alla TCW 2020 e Uno Spicchio alla pizza per Gambero Rosso: autunno di successi per “Elementi – Cocktail & Pizza”

“Elementi – Cocktail & Pizza” non vuole più fermarsi. Il locale lanciato a Barberino di Mugello (FI) a fine 2019 da sei giovani imprenditori toscani ha alzato progressivamente il livello e i riconoscimenti non hanno quindi tardato ad arrivare. Dopo il premio come “Best Tuscany Cocktail Week 2020 Signature Cocktail”, la parte food non è stata da meno ed è stata infatti insignita di “Uno Spicchio” da Gambero Rosso.

Una gran bella soddisfazione, e anche una certificazione pubblica della bontà del progetto dei sei ragazzi già noti in Toscana per il “Vermouth del Mugello” (Tommaso Sarti, Domenico Varone, Lorenzo Gironi, Benetta Berti, Fabio Buccino e Francesco Giuntini), per un locale che vanta una proposta completa e ben strutturata: dalla colazione all’aperitivo fino, appunto, a una buona pizza, con una costante attenzione per la qualità e la territorialità delle materie prime in ogni piatto e in ogni bevuta.

 

Le Pizze – la proposta pizze, creata ed affidata al giovane Roberto Cordioli, si divide in “certezze”, dove si possono trovare le intramontabili dell’arte bianca, “estro”, tra cui spicca la “FUTURO DI NAPOLI”, composta da pomodoro San Marzano giallo, burratina fresca, zucchine dorate al Vermouth del Mugello e acciughe “Acquapazza di Cetara”, e “FUORI MENU, ELEMENTI DI STAGIONE”. Al tavolo da non perdere l’ampia selezione di vini naturali, così come la selezione di olii messa a disposizione degli appassionati su richiesta.

 

I cocktail – Ricerca nei grandi classici e nella mixology contemporanea per dare continuità al loro buon lavoro già svolto in questa direzione nel Mugello. Non mancano, quindi, pairing studiati ad hoc tra pizza e drink per permettere ai clienti del ristorante di scoprire ogni volta nuovi accostamenti food&beverage.

Rispondi