Firenze: Mercato Centrale, arriva un frantoio per degustare l’olio nuovo

Da domani, venerdì 6 novembre, al Mercato Centrale verrà installato un separatore – l’ultimo ingranaggio del processo di frangitura – per far assaggiare l’olio appena franto ai visitatori e raccontare l’arte della frangitura grazie alla collaborazione della Fattoria di Maiano

23Aprile_MercatoCentrale_Federica_203

Novembre è tempo di frangitura e il Mercato Centrale, grazie alla collaborazione con la Fattoria di Maiano, porta in piazza la cultura dell’olio extra vergine. A partire da venerdì 6 Novembre, per un mese, la Fattoria di Maiano posizionerà al primo piano del Mercato Centrale l’ultima parte di un frantoio, il ‘separatore’ (installato dall’azienda Evp System), corredato da filmati descrittivi effettuati in azienda in questi di giorni di raccolto per mostrare al pubblico le olive ed il loro percorso dalla pianta fino alla bottiglia.  Grazie ad esperti sarà possibile degustare gratuitamente l’olio appena franto per conoscere le peculiarità e le caratteristiche di questo straordinario prodotto proveniente dalle colline fiorentine.

06_Olio_Oliva_uscita_separatore_centrifugo_Frantoio_Olio_Rinaldi

“Siamo convinti che questo progetto possa avvicinare il mondo dell’agricoltura ai tanti visitatori del Mercato Centrale.” Spiegano Umberto Montano, patron del Mercato Centrale Firenze a Francesco Miari Fulcis, proprietario della  Fattoria di Maiano. “Raccontare l’arte della frangitura a questo pubblico può essere sicuramente un’occasione importante per far apprezzare al meglio il prodotto e ciò che questo racconta. Ci auguriamo di ottenere una buona risposta da parte del pubblico per poter ripetere questa esperienza”.

IMG_0339

La Fattoria di Maiano, azienda agricola a totale indirizzo Biologico si sviluppa su una superficie di circa 270 ettari, la maggior parte dei quali coltivati ad oliveto (18.000 piante di olivo su 90 ettari). Le olive di qualità frantoio e moraiolo vengono raccolte esclusivamente a mano nei mesi di novembre e dicembre e la loro frangitura avviene nel frantoio dell’azienda, entro poche ore dalla raccolta; sarà questo l’olio che potrà essere acquistato anche al Mercato Centrale in bottiglie da 50cl.

Marco Gemelli

Marco Gemelli

Marco Gemelli, classe 1978, sposato con due bimbi, giornalista professionista dal 2007, è membro della World Gourmet Society e dell'Associazione Stampa Enogastroagroalimentare Toscana. E’ stato redattore ordinario al quotidiano Il Giornale della Toscana, dove per anni si è occupato di cronaca bianca e nera, inchieste, scuola e università, economia, turismo, moda ed enogastronomia. In seno alla stessa testata è curatore dell’inserto semestrale Speciale Pitti Uomo. Oggi è un libero professionista: collabora con diverse testate – sia online che cartacee – nel settore degli eventi e delle eccellenze del territorio, in particolar modo nel campo enogastronomico. E’ coideatore del progetto “Le cene della legalità” (2013) e autore de “L’Opera a Tavola” (2014), nonchè fondatore del sito www.ilforchettiere.it, embrione del Forchettiere. Gestisce infine un Bed & Breakfast a Firenze (www.damilaflorence.com).

Be first to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.