Alla scoperta della cucina siciliana: le ricette e i racconti di “Casa Planeta” vivono attraverso lo sguardo e il palato di Elisia Menduni. Un libro che nasce sulla carta e si sviluppa sulla rete, arricchendosi sempre più.

autrice

Una giornalista metà fiorentina e metà romana, con una passione per la Sicilia e tutto ciò che serve – un palato e un occhio allenati – per raccontare bene il mondo dell’isola a tavola. Dopo l’anteprima al Salone del Gusto di Torino è iniziato da Milano il tour nazionale per la presentazione del libro “Sicilia, la Cucina di Casa Planeta”, di Elisia Menduni, foto di Adriano Brusaferri (ed. Electa Mondadori). Dopo il vernissage milanese, cui insieme all’autrice hanno partecipato anche Francesca Planeta, Fulvio Pierangelini e Gianluca Biscalchin, il tour è passato da Firenze e proseguirà ancora. Del resto, è possibile seguire il viaggio del libro sul blog che lo accompagna e ne rappresenta idealmente la prosecuzione sul web: uno spazio dove continuare ad esplorare e a raccontare le memorie, i saperi, i segreti, le ricette e i territori che compongono la ricca e appassionante tradizione culinaria di casa Planeta.

planeta4

“Quando abbiamo selezionato le ricette finali del libro per creare un equilibrio nella lettura – raccontano Elisia Menduni e Francesca Planeta -, quando abbiamo scelto i testi e selezionato le immagini tra le migliaia di foto per comporre la struttura del volume, ma soprattutto quando alla fine, dopo più di un anno di lavoro il libro è andato in stampa, ci siamo resi conto che il progetto non poteva finire in 285 pagine. Un bagaglio di materiali e di ricerca restava fuori, troppe immagini erano state escluse e tanta voglia di raccontare ancora restava vivace”. Ma non solo: “Abbiamo deciso di continuare a raccontare il cibo e la cucina sul blog perché le ricette scritte fissano una sorta di codice culinario, inquadrano un piatto in quantitativi, regole, gesti e tecniche, mentre la cucina si sviluppa per continue rivoluzioni che prevedono rottura degli schemi, modifiche, personalizzazioni, versioni, adattamenti e aggiustamenti”. planeta3 Così il blog dedicato alla cucina di casa Planeta si svilupperà e crescerà con nuove ricette, storie di prodotti e produttori, spunti culinari, eventi, iniziative e una sezione interamente dedicata ai corsi di cucina che attingeranno al libro e alla tradizione della cucina siciliana. E sempre attraverso il blog, nel 2015, sarà lanciato il #Planetafoodchallenge, un contest fotografico con l’obiettivo di raccogliere scatti gastronomici dei lettori, legati alle ricette del libro e del blog. planeta2

Articolo precedenteNuovo Convivium, l’officina continua del cibo
Articolo successivoGnam, l’hamburger in San Frediano si declina tra vegan, gluten free e km0
Marco Gemelli
Marco Gemelli, classe 1978, sposato con due bimbi, giornalista professionista dal 2007, è membro della World Gourmet Society e dell'Associazione Stampa Enogastroagroalimentare Toscana. E’ stato redattore ordinario al quotidiano Il Giornale della Toscana, dove per anni si è occupato di cronaca bianca e nera, inchieste, scuola e università, economia, turismo, moda ed enogastronomia. In seno alla stessa testata è curatore dell’inserto semestrale Speciale Pitti Uomo. Oggi è un libero professionista: collabora con diverse testate – sia online che cartacee – nel settore degli eventi e delle eccellenze del territorio, in particolar modo nel campo enogastronomico. E’ coideatore del progetto “Le cene della legalità” (2013) e autore de “L’Opera a Tavola” (2014), nonchè fondatore del sito www.itrelforchettieri.it, embrione del Forchettiere.

Rispondi