img1024-700_dettaglio2_nozze-gay

Questa sera, mercoledì 24 aprile,  al Uoll (via Renato Fantoni 8) sarà organizzato dalle ore 21 il primo ricevimento di nozze gay a Firenze. Si tratta del primo appuntamento del genere in città, e sicuramente uno dei primi a livello nazionale. Le nozze di due ragazzi sono state celebrate negli scorsi giorni a New York dal sindaco della Grande Mela, Michael Bloomeberg, e questa sera al Uoll si terrà il ricevimento. Organizzato dal Uoll in collaborazione Galateo Ricevimenti, a Firenze andrà così in scena il primo Glamour Gay Weeding Party

Previous articleIl sommelier toscano Martini è campione mondiale 2013
Next articleLa proposta anti-crisi: astice, ostriche, tartufo e bollicine a 25 euro
Marco Gemelli
Marco Gemelli, classe 1978, sposato con due bimbi, giornalista professionista dal 2007, è membro della World Gourmet Society e dell'Associazione Stampa Enogastroagroalimentare Toscana. E’ stato redattore ordinario al quotidiano Il Giornale della Toscana, dove per anni si è occupato di cronaca bianca e nera, inchieste, scuola e università, economia, turismo, moda ed enogastronomia. In seno alla stessa testata è curatore dell’inserto semestrale Speciale Pitti Uomo. Oggi è un libero professionista: collabora con diverse testate – sia online che cartacee – nel settore degli eventi e delle eccellenze del territorio, in particolar modo nel campo enogastronomico. E’ coideatore del progetto “Le cene della legalità” (2013) e autore de “L’Opera a Tavola” (2014), nonchè fondatore del sito www.itrelforchettieri.it, embrione del Forchettiere.