Food & anime: sapevate che i membri del Trio Drombo (Yattaman) gestivano un ristorante?

trio drombo

I ragazzi degli anni ’80 li hanno visti lottare contro Yattaman nell’omonimo anime, ma sapevate che i membri del trio Drombo (la procace miss Dronio, il tarchiato Tonzula e il gracilino Boyakki) in origine erano cuochi? E che hanno servito una cotoletta da 300mila lire agli sfortunati protagonisti?

trio drombo yattaman chef miss dronio boyakki tonzula

Chiunque sia stato ragazzo negli anni Ottanta non può non ricordare il trio Drombo dell’anime Yattaman, soprattutto perché le mise scosciate di miss Dronio erano quanto di più trasgressivo passasse il convento. Ebbene, non sempre il trio di lestofanti – la già citata miss Dronio,  il tarchiato Tonzula e l’allampanato Boyakki – ha dedicato il proprio tempo al crimine (dis)organizzato. In realtà, la loro attività principale era quella di mandare avanti un ristorante.

trio drombo yattaman

Nell’episodio d’esordio del cartoon prodotto nel 1977 dalla Tatsunoko e appartenente alle serie Time Bokan il terzetto di ladri e truffatori conosciuto come trio Drombo, il cui simbolo è un teschio, viene contattato e “arruolato” dal dottor Dokrobei, un misterioso e – apparentemente, almeno – potentissimo personaggio che si presenta loro sempre e solo in voce, collocata all’interno di un oggetto diverso di volta in volta, con impresso un teschio, che poi al termine della spiegazione, esplode.

trio drombo yattaman chef miss dronio boyakki tonzula

Fino a quel momento, i ruoli erano ben altri: Boyakki era ai fornelli nei panni dello chef (e la creatività non gli mancava, come avrebbe dimostrato in seguito seguendo la sua vera vocazione), miss Dronio in sala e alla cassa (con una bionda chioma ricciola, seppur stranamente vestita di tutto punto), mentre Tonzula era impegnato a far da cameriere (in tempi in cui questo servizio era pura manovalanza, senza che fosse richiesta alcuna qualità).

trio drombo yattaman chef

E il primo approccio tra i due protagonisti dell’anime e il trio Drombo è stato proprio nel ristorante: Ganchan, Janet e Robbie Robbie si sono cimentati con l’alta cucina di Boyakki, che però ha spacciato loro una spazzola e una scarpa per altrettante cotolette. Un lauto pranzo a fronte di un conto di 300mila yen, “convertiti” nell’edizione italiana in 300mila lire.

trio drombo yattaman chef miss dronio boyakki tonzula

E per chi fosse curioso di chicche, sapevate l’età dei membri del trio Drombo? Nell’anime miss Dronio ha 24 anni, Boyakki 25 e il buon Tonzula addirittura 30. Ed ecco infine il loro ristorante, in pieno stile Drombo:

trio drombo yattaman chef miss dronio boyakki tonzula

Marco Gemelli

Marco Gemelli

Marco Gemelli, classe 1978, sposato con due bimbi, giornalista professionista dal 2007, è membro della World Gourmet Society e dell'Associazione Stampa Enogastroagroalimentare Toscana. E’ stato redattore ordinario al quotidiano Il Giornale della Toscana, dove per anni si è occupato di cronaca bianca e nera, inchieste, scuola e università, economia, turismo, moda ed enogastronomia. In seno alla stessa testata è curatore dell’inserto semestrale Speciale Pitti Uomo. Oggi è un libero professionista: collabora con diverse testate – sia online che cartacee – nel settore degli eventi e delle eccellenze del territorio, in particolar modo nel campo enogastronomico. E’ coideatore del progetto “Le cene della legalità” (2013) e autore de “L’Opera a Tavola” (2014), nonchè fondatore del sito www.ilforchettiere.it, embrione del Forchettiere. Gestisce infine un Bed & Breakfast a Firenze (www.damilaflorence.com).

Be first to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.