Editoria & mixology: boom per il libro “Gingegneria Applicata”, il giro d’Italia in 100 gin dell’influencer senese Lorenzo Borgianni

Una sorta di “giro d’Italia” tra i migliori gin in circolazione, realizzata da un giovane influencer di San Gimignano (Siena): Gingegneria Applicata (ed. Il Forchettiere, 132 pag., 12 euro) è un progetto che nasce con l’ambizione di offrire una fotografia contemporanea e, quanto più completa possibile, del mondo dei gin italiani. In un momento di profonda espansione dei Craft Spirits, il toscano Lorenzo Borgianni – celebre in rete come “Il Gingegnere” – accompagna il lettore alla scoperta di storie coloniali e mediche, tra botaniche e spezie, territori e amicizie, tradizioni e rivoluzioni, con l’obiettivo di identificare 100 imperdibili gin che caratterizzano il nostro Paese da Nord a Sud, senza dimenticare le isole. E già dopo soltanto un mese dalla distribuzione, complice il boom di vendite durante le festività natalizie, il volume è andato sold out.

“Scrivere mi è sempre piaciuto molto – racconta l’autore – e nelle recensioni online non mi sono mai limitato a pubblicare foto o video, ma ho sempre provato a spiegare con le parole ciò che i sensi mi trasmettevano. Scrivere un libro, però, è tutta un’altra cosa. Proprio per questo mi sono rivolto a due amici e grandi professionisti”. Ad affiancarlo in questo viaggio, le penne di Federico S. Bellanca e Giacomo Iacobellis, oltre alle illustrazioni di TheAnimismus.

Gingegneria Applicata” non è una guida, ma un omaggio a una realtà sempre più in ascesa e riconosciuta (anche internazionalmente) come quella dei Craft Spirits italiani, in particolare del gin. “Il mio compito è raccontare una bottiglia con più onestà e trasparenza possibile. Le guide danno punteggi, fanno classifiche, hanno il compito di testare tutti i prodotti presenti sul mercato. Non è questo il mio lavoro. Io sono un bartender, e da qualche tempo anche un divulgatore su tutto quello che riguarda questo magnifico distillato”, spiega Lorenzo Borgianni. Un libro da leggere tutto d’un fiato, anzi d’un sorso. O magari da assaporare una pagina alla volta, proprio come un appassionante Gin Tonic.

Per acquistare Gingegneria Applicata, clicca qui

Articolo precedente“BereBene” 2021: ecco sei vini umbri sotto i 13 euro da provare
Articolo successivoPollo al forno, come cucinarlo al meglio tra marinatura e cottura
Marco Gemelli, classe 1978, sposato con due bimbi, giornalista professionista dal 2007, è membro della World Gourmet Society e dell'Associazione Stampa Enogastroagroalimentare Toscana. E’ stato redattore ordinario al quotidiano Il Giornale della Toscana, dove per anni si è occupato di cronaca bianca e nera, inchieste, scuola e università, economia, turismo, moda ed enogastronomia. In seno alla stessa testata è curatore dell’inserto semestrale Speciale Pitti Uomo. Oggi è un libero professionista: collabora con diverse testate – sia online che cartacee – nel settore degli eventi e delle eccellenze del territorio, in particolar modo nel campo enogastronomico. E’ coideatore del progetto “Le cene della legalità” (2013) e autore de “L’Opera a Tavola” (2014), nonchè fondatore del sito www.itrelforchettieri.it, embrione del Forchettiere.

Rispondi