Nuovo sito web per la Toscana in vetrina

Aria nuova per la promozione online della Toscana: per presentare il patrimonio enogastronomico c’è Vetrina Toscana, il progetto di valorizzazione enogastronomica promosso da Regione e Unioncamere Toscana che conta oggi oltre 750 ristoratori e quasi 270 botteghe alimentari. Grazie a Vetrina Toscana il turismo regionale diventa un modello da imitare, un viaggio tra filiera corta dell’enogastronomia, qualità delle produzioni artigianali e territori unici. Cuore del progetto è il nuovo sito internet realizzato per conto della Regione dalla Fondazione Sistema Toscana: www.vetrina.toscana.it

Il sito valorizza, attraverso i nuovi linguaggi multimediali e del web, la rete dei ristoranti e delle botteghe che fanno delle bontà regionali il proprio fiore all’occhiello. Il portale invita quindi i ristoranti e le botteghe a far parte del nuovo network di promozione enogastronomica. Il ristoratore che decide di aderire al progetto viene accompagnato passo passo in una procedura di validazione online con la possibilità di poter poi aggiornare direttamente, in modo semplice e rapido, il proprio profilo all’interno della piattaforma. L’iter, che prevede anche l’adesione al disciplinare della Regione Toscana, garantisce al consumatore la provenienza dei prodotti a filiera corta e la toscanità dei piatti serviti a tavola.

Il nuovo portale, collegato con il sito ufficiale del turismo regionale www.turismo.intoscana.it e inquadrato all’interno della strategia digitale di “Voglio Vivere Così”, si contraddistingue per un fitto calendario di eventi e per una forte integrazione con gli aspetti culturali.

La sezione ‘Top Events’ mette in risalto, infatti, i più importanti eventi enogastronomici del momento: dal “Pesce Povero” al “Gusto dell’Arte”, da “Girogustando” ad una cena “con quello che mangiano le balene”. Tutti appuntamenti che vedono protagonisti i prodotti tipici made in Tuscany, sapori e profumi che rappresentano anche un viaggio straordinario nella nostra storia. Oltre, in prospettiva, agli eventi organizzati dagli stessi ristoranti.

La sezione ‘Top News’ informa sulle ultime notizie legate al progetto Vetrina Toscana. Poi c’è la sezione ‘Top Ristoranti’: qui il navigatore viene accompagnato virtualmente dentro una trattoria o un’osteria. Il sito ne descrive la storia, presenta le portate e i prodotti corredati di foto, fino ad offrire la possibilità di prenotare via sms un tavolo nel ristorante prescelto.

La categoria ‘I prodotti’ si avvale delle schede descrittive di ben 465 eccellenze agro-alimentari tradizionali (Igp e Dop). In fondo alla homepage, infine, la sezione Multimedia propone una library ricca di foto, video e file audio che descrivono i percorsi del gusto, la preparazione dei piatti e il ricchissimo mondo che ruota attorno all’enogastronomia toscana.

Marco Gemelli

Marco Gemelli

Marco Gemelli, classe 1978, sposato con due bimbi, giornalista professionista dal 2007, è membro della World Gourmet Society e dell'Associazione Stampa Enogastroagroalimentare Toscana. E’ stato redattore ordinario al quotidiano Il Giornale della Toscana, dove per anni si è occupato di cronaca bianca e nera, inchieste, scuola e università, economia, turismo, moda ed enogastronomia. In seno alla stessa testata è curatore dell’inserto semestrale Speciale Pitti Uomo. Oggi è un libero professionista: collabora con diverse testate – sia online che cartacee – nel settore degli eventi e delle eccellenze del territorio, in particolar modo nel campo enogastronomico. E’ coideatore del progetto “Le cene della legalità” (2013) e autore de “L’Opera a Tavola” (2014), nonchè fondatore del sito www.ilforchettiere.it, embrione del Forchettiere.

Be first to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.