Connubi d’autore, incantevoli staycation e dolci tradizionali, con etichette di livello in pairing: ecco le proposte da non perdere per celebrare Pasqua 2021 a Roma

Il countdown è ormai iniziato da giorni e, nonostante poco o niente sia cambiato dallo scorso anno, la Pasqua 2021 a Roma è pronta a regalare esperienze enogastronimiche (e non solo) di prima fascia per riportare un po’ di serenità e normalità nelle vite di tutti noi. Dalle staycation dei due alberghi Hotel Splendide Royal e Hotel Hassler, con pranzo nei rispettivi ristoranti del Mirabelle e dell’Hassler Bistrot, agli speciali delivery e take away pensati da Livello 1 e dalla sua Pescatoria, passando per le food box di Lux Restaurant in formato picnic da mangiare a casa o a bordo delle barche ormeggiate nel porto di Ostia di fronte la banchina del ristorante e le colombe artigianali della Pasticceria Grué, che ha realizzato anche pregiate uova e soggetti fantasy di cioccolato, oltre all’immancabile pastiera con la ricetta di Marta Boccanera e Felice Venanzi, fino al connubio di ristoranti che ha riunito cinque valide realtà romane dall’antipasto al dolce sotto l’egida di “Santa – La Pa5qua Romana”. E per festeggiare al meglio non potevano mancare di certo degli ottimi vini in accompagnamento, come per esempio le etichette Poggio Le Volpi, da ordinare con il suo servizio di wine delivery che copre i Castelli Romani e raggiunge tutta Roma.

Hotel Splendide Royal – Staycation di Pasqua e Pasquetta (380 euro a coppia)

Solo per domenica 4 aprile e lunedì 5 aprile si potrà approfittare della speciale staycation pasquale con pranzo o cena al ristorante e pernottamento in una delle fiabesche suite dell’hotel. Il menu sarà curato dallo chef Stefano Marzetti che ha previsto un percorso degustazione tra tradizione e modernità: Mela verde di foie gras con crumble di mandorle, Rocher di carciofi alla romana, agretti, robiola biologica e limone candito; Caramelle di pasta fresca alla vignarola romana con pecorino e battuto di menta selvatica; Variazione di capretto da latte con millefoglie di patate; Soufflè di pastiera napoletana e gelato alla crema di Limoncello d’Amalfi. Per gli altri giorni resta invariata la Staycation covid-safe lanciata lo scorso autunno: l’offerta comprende la cena degustazione in quattro portate e un pernottamento in hotel per vivere liberamente e in relax una magica serata, soggiornando in totale sicurezza.

Ristorante Mirabelle
Via di Porta Pinciana 14 – 00187 Roma
Telefono 06 4216 8838

Hotel Hassler – Staycation di Pasqua con colazione e pranzo inclusi (530 euro a coppia)

Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com

Fino al 30 aprile anche l’Hotel Hassler permette di fare un’indimenticabile staycation a partire da 530 euro con pernottamento, prima colazione e cena di tre portate servita presso l’Hassler Bistrot o con il bel tempo sulla splendida terrazza panoramica del 7° piano. Per tutti gli ospiti uno sconto del 30% su eventuali pranzi presso l’Hassler Bistrot. Eccezionalmente per lo speciale periodo di Pasqua, sempre al prezzo di 530 euro a coppia, è confermata la staycation dell’Hassler: in questo caso al posto della cena sarà incluso invece il pranzo, vissuto secondo i crismi della cucina dell’Hassler Bistrot, baluardo della tradizione interpretata dallo chef Marcello Romano, un trionfo di vivande con un bouquet di profumi che dà vita a ricette particolarmente sentite a Roma. Con questa offerta speciale sarà così possibile pernottare nello storico 5 stelle lusso della capitale la notte del 3 aprile con risveglio in hotel il giorno di Pasqua o prenotare il proprio soggiorno per l’intera domenica di Pasqua e restare a dormire la sera in struttura con risveglio il lunedì di Pasquetta. In entrambi i casi, l’offerta comprende una notte in una lussuosa camera doppia (con upgrade garantito a camera di tipologia superiore), una ricca prima colazione completa di tutte le tipicità romane e servita presso l’Hassler Bistrot e il tipico pranzo di Pasqua.

Hotel Hassler
Piazza Trinità dei Monti 6 – 00187 Roma
Telefono: 06 699340

Livello 1 (delivery e take away)

Delivery e asporto per Pasqua di Livello 1, ristorante di ricerca nel cuore del quartiere Eur a Roma dei proprietari Emilia Branciani e Claudio Montingelli. I menu degustazione ideati dal creativo chef Mirko Di Mattia per l’occasione sono due: il primo, a base di pesce, prevede un tris tipico della colazione più tradizionale con Uova, pizza pasquale e corallina. Ancora: Baccalà, scarola pil pil e polvere di olive nere; Millefoglie di pasta, asparagi e calamari; Branzino, carote e fondo di mare alla cacciatora; Carciofo dalla romana alla giudia; e per dessert Cremoso al cioccolato fondente, crema di colomba e lamponi (costo totale 80 euro). Il secondo, a base di carne, parte sempre dalla classica colazione di Pasqua (Uova, pizza pasquale e corallina) e continua con: Maialino, il suo fondo e purea di patate; Millefoglie di pasta con ragù; Abbacchio al forno della tradizione con patate; Carciofo dalla romana alla giudia; Cremoso al cioccolato fondente, crema di colomba e lamponi (costo 80 euro). Dalla Pescatoria di Livello 1, freschissima pescheria di riferimento per il quartiere, si possono ordinare, oltre al pesce fresco delle migliori aste del litorale laziale, i classici piatti a base di pesce a portar via e a domicilio. Tra questi, la Degustazione di crudi (2 carpacci, una tartare, crostacei); l’Insalata di mare; l’Insalata di polpo e patate; Gamberoni in pasta kataifi; Ostriche; Crostacei alla Catalana; Pescato al forno con patate. Si ordina chiamando il ristorante (06 5033999) o la Pescatoria di Livello 1 (06 5037472), entro giovedì 1° aprile e si ritira o si riceve a casa la box entro le ore 12 di domenica 4 aprile, il giorno di Pasqua.

Livello 1
Via Duccio di Buoninsegna 25 – 00144 Roma
Telefono 06 503 3999

Lux Restaurant & Cocktail bar (take away)

L’insegna al porto di Ostia dell’imprenditore Alessandro Fraschetti, dove è approdata la celebrity chef Micaela Di Cola, alias Mikychef, propone per Pasqua con formula a portar via sia una box pronta formato picnic, che una box da terminare a casa, entrambe al sapore di mare. Si ordina con un messaggio su Whatsapp al 345 2995856 fino a venerdì 2 aprile entro le ore 11 e si ritira entro le ore 12 di domenica 4 aprile (giorno di Pasqua). La box da asporto pronta formato picnic (da consumare magari al sole sulle barche ormeggiate nel porticciolo di fronte la banchina o sul terrazzo di casa) prevede: Tartare di tonno con hummus di ceci; Carpaccio di ricciola con trombolotto (un condimento profumato agli agrumi); Rosso di Mazara con burrata (tre portate al costo di 45 euro). La seconda box disponibile a portar via si termina a casa e contiene un primo, un secondo e un dessert: si parte con il Pacchero Lux (il sugo – pronto per condire la pasta e solo da scaldare – è a base di pescato locale, con sarago, fragolino, marmora e sughero rosa, pomodori confit e timo; la pasta – 110 grammi di quantità – è artigianale in formato mezzo pacchero). Si continua con il Polpo Lux, presentato con una mousse di legumi piccante, pepe di Sarawak e granita di sedano, da riporre in congelatore fino al momento del pasto (il polpo va scaldato in padella per circa quattro minuti, giusto il tempo che si formi la crosticina). Si conclude con il dessert: una Panna cotta con vaniglia Bourbon del Madagascar e culis di frutti rossi allo zenzero (costo della box: 55 euro). Il Lux Restaurant & Cocktail Bar si trova sul Lungomare Duca degli Abruzzi, al civico 84 a Ostia.

Lux Food Experience
Lungomare Duca degli Abruzzi 84, 00121 Ostia (RM)
Telefono 345 299 5856

Pasticceria Grué (delivery e take away)

A un ritmo di produzione di 200 lievitati al giorno, Grué si prepara alla Pasqua sfornando Colombe artigianali che, insieme al loro premiatissimo Panettone, sono tra i dolci tradizionali più attesi di tutto l’anno. Per questa ricorrenza, insieme alle Colombe, si affianca una laboriosa produzione dolce, sempre a tema pasquale, come per la profumatissima Pastiera, apprezzata per la sua incredibile leggerezza, le Uova di cioccolato, decorate minuziosamente a mano, e le Sculture di cioccolato che riproducono realistici personaggi legati al mondo animale, ai fumetti e al genere fantasy. Per Felice Venanzi, Maestro Pasticcere Ampi (Accademia Maestri Pasticceri Italiani) e Marta Boccanera, sua socia, pasticcera e prossima a presentare la sua candidatura in Accademia, quando si parla di dolci lievitati l’ingrediente più importante è il lievito madre insieme all’eccellenza qualitativa di ogni elemento, oltre al tempo naturalmente! Con una shelf-life stimata a circa 30 giorni, la linea di colombe quest’anno è declinata in Classica, al Cioccolato e al Pistacchio. Altro dolce che segna la Pasqua, soprattutto nell’Italia centro meridionale, è la Pastiera. La versione di Grué è assolutamente fedele alla tradizione, ma diversamente bilanciata negli zuccheri per essere apprezzata anche dai palati più fini. A suggellare questa originale e ricca limited edition, una linea di sculture di cioccolato sempre a tema pasquale. Seguendo le tendenze del momento, Grué ha legato la sua Pasqua a soggetti tematici tridimensionali in cioccolato come Doraemon, cartone animato senza età nonché manga giapponese che ha recentemente compiuto 50 anni, scelto dalla maison Gucci per la sua capsule dedicata al gatto robot che adora i dorayaki. La forma realizzata da Grué con fondente equatoriale 55% oppure con equatoriale al latte 35 %, alterna lavorazioni di cioccolato classico e pasta di zucchero. Oltre alla fedelissima riproduzione di questo personaggio, la gallery pasquale di Grué è ispirata a Harry Potter, Ironman, Bing, Tigro, Minni e Topolino e alcuni tradizionali personaggi del mondo animale, come la Pecorella e il Coniglietto, anch’essi modellati a mano, capolavori artigianali sempre di cioccolato. Per ordinare è possibile chiamare al numero 06 841 2220 oppure scrivere all’indirizzo mail marta.boccanera@libero.it con oggetto “ORDINI DI PASQUA” indicando numero di cellulare e preferenza su giorno di consegna ed eventuali fasce orarie. Il costo di consegna all’interno del GRA è di 10,00 euro (la ZTL ha una ulteriore maggiorazione) mentre fuori il GRA varia in base alla distanza.

Grué
Viale Regina Margherita 95 – 00198 Roma
Telefono 06 841 2220

Divino Cioccolato (take away e spedisce in tutta Italia su ordinazione)

Per la sua prima vera Pasqua Valerio Esposito non ha lesinato su originalità e a fantasia. La soggettistica di cioccolato è stata dedicata al mondo dei cartoon per fare contenti sia grandi ma soprattutto i più piccoli. Valerio ha unito con tecnica e creatività due cioccolati, bianco e al latte, che rispettivamente ricoprono la superficie esterna e quella interna del soggetto. Figura di spicco della Pasqua 2021 di Divino è Emmanuele Forcone, campione italiano e del mondo di pasticceria e consulente di fama internazionale, che lo scorso mese è stato nel laboratorio di Aprilia per una joint venture dolce e golosa focalizzata sulla prossima festività. Ad affiancare la colorata e spensierata linea di cioccolato, una collezione di Uova sempre realizzate con una squisita cioccolata aromatica, ottenuta da fave di cacao altamente selezionate e provenienti dall’America che poi vengono trasformate artigianalmente proprio qui in laboratorio. Tra forme tradizionali, disponibili nei formati da 350 grammi, 550 grammi, 750 grammi e 1100 grammi, e altre più geometriche, tutte sono custodite in scatole trasparenti con coperchio e base tinte nei tipici colori pastello della Pasqua. La cioccolateria “specialty” dell’Agro-Pontino va fiera anche del suo unico lievitato pasquale, la Colomba: l’artefice è Umberto, papà di Valerio e pasticcere ormai in pensione, che continua a sperimentare nelle vesti di grande lievitista. Il Natale scorso con il panettone, oggi a Pasqua con la Colomba, Umberto per Divino è riuscito a mettere a punto un prodotto d’eccellenza con lievito madre e un impasto con 24 ore di lievitazione che, a differenza di quello bianco del panettone, qui aggiunge un cioccolato monorigine dell’Uganda 62% nel panetto stesso del dolce. Completano l’opera altri pezze di cioccolato e l’immancabile glassa di mandorle impreziosita con grué di cacao.

Divino Cioccolato
Via dei Lauri 57, 04011 Aprilia (LT)
Telefono 348 696 0986

Poggio Le Volpi (Wine delivery su tutta Roma e i Castelli Romani)

Per il pranzo di Pasqua e di Pasquetta non bisogna tralasciare la qualità del vino che si porta a tavola. Ad accompagnare un ideale pasto, le etichette di Poggio Le Volpi, azienda vitivinicola alle porte di Roma che grazie ai preziosi consigli di Rossella Macchia, general manager, suggerisce un percorso dall’antipasto al dolce accompagnato dai vini di punta della cantina a Monte Porzio Catone. L’Asonia, da uve Malvasia di Candia in purezza, ideale per l’antipasto o come tutto pasto; il Donnaluce, blend di Malvasia del Lazio, Greco e Chardonnay, o il Roma Bianco, una Malvasia Puntinata, più minerale e aromatico, entrambi perfetti per un primo; il Roma Doc, la più recente denominazione laziale, ricavato da un’estrema selezione di Montepulciano, Cesanese e Syrah e di cui esiste anche un’edizione limitata, o il Piano Chiuso, da uve Primitivo di Manduria e prodotto della sorella azienda pugliese Masca del Tacco, due rossi ottimi per sostenere il secondo a base di carne; al momento della colomba e dell’uovo di cioccolato si può sfoggiare il Cannellino, chicca dolce dell’azienda. L’enoteca di Poggio Le Volpi è operativa dal martedì al sabato con il wine delivery. Le consegne a domicilio sono garantite a partire da ordini minimi di 6 bottiglie con copertura nei comuni dei Castelli Romani e su tutta Roma. Per prenotare le proprie bottiglie scrivere a ordini@poggiolevolpi.com.

Poggio Le Volpi
Via di Fontana Candida 3 – 00078 Monte Porzio Catone (RM)
Telefono: 06 941 6641

Santa – La Pa5qua Romana (asporto e delivery per Roma, delivery per Milano)

A Roma e Milano, domenica 4 aprile, arriva “SANTA – LA PA5QUA ROMANA”: il pranzo pasquale da asporto e delivery di cinque realtà romane con in comune la grande attenzione alla qualità dell’offerta e l’intento di creare una sinergia stimolante e propositiva in un periodo complicato come quello che stiamo attraversando. “SANTA” è un menu corale, dall’antipasto al dolce, con il vino in abbinamento, a cinque firme: Roscioli Ristorante Salumeria, Retrobottega, Marzapane, Zia Restaurant e Rimessa Roscioli. Il risultato? Quattro piatti, pane, abbinamento vino e una sorpresa nascosta. Ogni insegna ha sviluppato per l’occasione una portata, declinandola in una visione ampia e d’insieme, senza perdere mai di vista l’aspetto aggregativo del progetto e il classico menu pasquale romano, che esclusivamente per l’occasione può essere ordinato non solo nella capitale ma anche a Milano. Ad aprire il menu Roscioli troviamo il classico antipasto pasquale, quindi Corallina artigianale, Provolone Riserva 36 mesi, Mini pizza al formaggio e Giardiniera. Il pane che accompagna tutto il pranzo è a lievitazione naturale e arriva da Retrobottega, e sono proprio gli stessi chef Giuseppe Lo Giudice e Alessandro Miocchi che hanno pensato con il loro Retropasta al primo piatto: Tortelli ripieni di bufalo con salsa cacio e ova. Come secondo piatto gli chef Francesco Capuzzo Dolcetta e Guglielmo Chiarapini di Marzapane propongono l’Agnello cotto al coccio sulla brace con limone verde, yogurt e cardamomo accompagnato da una Vignarola di carciofi, asparagi, piselli e fave. Per dolce il Babà con cremoso alla vaniglia di Zia Restaurant. Come trait d’union del pranzo il vino: la Rimessa Roscioli ha selezionato per l’occasione un’etichetta artigianale di Vignaioli Laziali che collega tutti i piatti delle diverse insegne in modo naturale e divertente. Il prezzo per Roma è di 130 euro per due persone, con ritiro alla Rimessa Roscioli in Via del Conservatorio 58 e di 135 euro per due persone con servizio delivery, mentre quello per Milano è pari a 145 euro per due persone con servizio delivery.

Per informazioni e prenotazioni andare su www.rimessaroscioli.com/santa-pa5qua o inviare un WhatsApp al numero 329 3649448.

Cresci (asporto e delivery)

Nel mese del suo secondo compleanno il forno romano lavora a pieno ritmo sulla Pasqua: grande protagonista di questa festa la Colomba nella sua versione classica. E ancora, un inno alla tradizione regionale con la torta al formaggio, il casatiello e la pastiera, l’ultima disponibile solo su ordinazione. Quando non è dietro al bancone del suo forno, Danilo Frisone (proprietario di Cresci) è nel laboratorio con gli abiti da lavoro del fornaio. Insieme al Natale, il periodo pasquale è tra i più proficui dell’anno in cui lo stesso Danilo può divertirsi a sperimentando più tempo al suo amato mondo dei lievitati. Con grande soddisfazione ha realizzato una profumatissima Colomba, la prima sfornata da Cresci. Esclusivamente proposta nella versione Classica arricchita con una ghiaccia di mandorle sul guscio, la Colomba richiede circa due giorni di lavoro ed è realizzata con farine marchigiane ottenute da grani 100% italiani grazie alla fornitura del Molino Paolo Mariani; lievito madre San Francisco, una chicca arrivata direttamente da Oltreoceano dai sentori particolarmente dolci, molto ambìto tra fornai e pasticceri perché ideale a ricreare un gusto meno acidulo, oltre a essere il migliore per la conservazione del panettone e per favorirne la digeribilità. A questi due elementi altamente selezionati si aggiungono altri ingredienti di prima scelta come il burro francese Corman, impiegato dai migliori maestri pasticceri, poi uova di categoria A direttamente dall’azienda agricola PeppOvo in provincia di Frosinone e infine mandorle di Avola, canditi e pasta di arancia fatti in casa. A questa incalzante produzione di colombe, vendute a 28 euro al kg, si affiancano altri prodotti che caratterizzano la Pasqua, in particolare nell’Italia centro meridionale. Per ordinare è possibile chiamare al numero 06 518 426 94 oppure recarsi direttamente in via Alcide De Gasperi 11.

Cresci
Forno, Osteria, Pizza, Cocktail.
via Alcide de Gasperi 11/17
+39 06518426 94 –

Contro Contemporary Bistrot (asporto e delivery)

Colombe artigianali, Uova di cioccolato, pastiera e proposte per il pranzo. Andrea Fiori, maestro pasticcere e lievitista, firma i dolci pasquali del Bistrot romano che l’ha accolto in laboratorio lo scorso inverno. Un trionfo di profumo, colore e gusto che arriverà fino a casa con consegne a domicilio e asporto! Per la sua prima Pasqua da Con.tro Bistrot Fiori si è abilmente destreggiato nell’arte della pasta madre e delle lunghe lievitazioni, gesti a lui cari, e in cui si è brillantemente cimentato già lo scorso Natale impastando il Panettone. Oltre alla Colomba, il suo attuale banco di prova sono diventate le Uova di cioccolato , la creazione dello spazio alla fantasia e alle sorprese, e la Pastiera, il dolce iconico della Pasqua sulle tavole centro meridionali. Dalle abili mani dello chef Daniel Celso e dall’estro del maestro pasticcere Andrea Fiori, tre box per trascorrere in compagnia la giornata di Pasqua e pure quella di Pasquetta. Per la box della colazione di Pasqua pizza al Formaggio, corallina e capocollo, uova sode, marzolina, coratella d’agnello e carciofi e pastiera (18 euro). Per il pranzo invece lasagna ai carciofi, agnolotti di brasato, agnello arrosto e patate al forno a 35 euro, oppure per il giorno di Pasquetta la box da 35 euro con strudel alla vignarola, cannelloni di carne fatti in casa, insalata di puntarelle. Si possono prenotare chiamando lo 06.20976987, entro le 16 di sabato 3 aprile.

Contro Contemporary Bistrot
Via dell’Acquedotto del Peschiera, 156, 00135 Roma RM
Tel. 06 2097 6987

Hiromi Cake, la prima pasticceria giapponese a Roma e Milano (asporto e delivery)

Cosa succede quando l’arte italiana della colomba incontra la pasticceria tradizionale giapponese? semplice, una magia. Nasce così la Colomba al Tè Matcha: impasto soffice al matcha, arricchito da cioccolato yuzu valhrona e pasta di yuzu e albicocche candite. Ghiaccia tradizionale con aggiunta di matcha e mandorle (22 euro). E a fargli compagnia un’altra proposta la Colomba Shizuku: impasto al cacao e pasta nocciola, arricchito da cremino alla nocciola e zenzero candito. Il tutto completato da ghiaccia al cacao e nocciole (22 euro). Per le uova invece c’è l’Uovo Hiromi, uovo di cioccolato fondente Valhrona con sorpresa al suo interno (24 euro); l’Uovo Framboise, uovo al lampone con cioccolato framboise; Uovo Matcha, uovo al cioccolato e Matcha; Uovo fondente, uovo realizzato in stile merletto con cioccolato fondente Valhrona (sui 10 euro). Senza dimenticare gli Usagi verde e rosa, conigli stile origami realizzati con cioccolato fondente (15 euro) Le colombe e le uova sono disponibili sia asporto sia in delivery in tutte le zone di Roma all’interno del GRA oppure si possono ordinare dal sito.

Hiromi Cake – Roma
Via Fabio Massimo 31 – 00192 Roma
Tel. 06 9799 8566

Settimo Roman Cuisine & Terrace staycation anche a Pasqua

Per continuare il trend della staycation e accogliere le richieste dei clienti, la proprietà del Sofitel Rome Villa Borghese ha programmato la sua speciale staycation di Pasqua. In linea con l’offerta vigente e proposta esclusivamente nei weekend, anche per il fine settimana di Pasqua sarà attiva la formula di soggiorno con pernottamento, colazione, pranzo e/o cena al ristorante panoramico Settimo. Per le notti del 2, 3, 4 aprile la promozione è valida per un minimo di due persone ed è personalizzabile in base alla tipologia di camera selezionata e alla durata del proprio soggiorno: i prezzi a persona corrispondo a 195 euro in camera superior a notte oppure a 245 euro in camera deluxe a notte e comprendono la prima colazione al ristorante o nella privacy della propria stanza, wi-fi, prodotti di cortesia Hermes, delizie di benvenuto in camera e un pranzo o una cena a cura dello chef Giuseppe D’Alessio. Il menu comprende i nuovi piatti primaverili firmati dallo chef sempre con una grande attenzione al territorio e alla materia prima locale, ricette fresche di terra e di mare con alcune preparazioni vegetariane che strizzano l’occhio al bouquet di verdure e ortaggi offerti da questa bella stagione, oltre a una serie di fuori menu pensati in esclusiva per festeggiare la Pasqua.

Settimo Roman Cuisine &Terrace
Via Lombardia 47 – 00197 Roma
Telefono 06 478022944

Rispondi