Fiera del cioccolato: ecco i protagonisti dei cooking show di Chocolate Chef 2018

FE7B1072_generica-piazza-Santissima-Annunziata-e1487530488500

Ecco i dieci chef che parteciperanno ai cooking show di Chocolate Chef 2018, la rassegna in seno alla Fiera del Cioccolato a Firenze: oltre alla guest star Alessandro Borghese, i nove chef in gara – stellati e non – hanno puntato su abbinamenti inconsueti, soprattutto con il pesce

Chocolate chef 2017 Firenze

È l’anno del pesce. Non per il calendario cinese ma per Chocolate Chef 2018, la rassegna di cooking show organizzata in seno alla Fiera del Cioccolato 2018, in programma da venerdì 2 a domenica 11 marzo in piazza Santissima Annunziata a Firenze, dalle 16 alle 17, ingresso libero. Molti degli chef coinvolti, infatti, hanno risposto alla richiesta di preparare un piatto salato con il cioccolato in modo assolutamente fuori dagli schemi, proponendo accostamenti con il pesce.

Daniele-Pescatore-e1487529851675

Sarà all’insegna dell’insolito binomio tra pesce e cioccolato, l’edizione di Chocolate Chef 2018: lungi dal fidarsi di ricette già consolidate come il cinghiale in dolceforte, tra i nove chef coinvolti non sono pochi quelli che hanno preferito azzardare un piatto di pesce con il cioccolato. È il caso di Deborah Corsi della Perla del mare di San Vincenzo, che in piazza Santissima Annunziata porterà la rana pescatrice “che scivola sul cioccolato fondente”; oppure di Rocco De Santis del Santa Elisabetta a Firenze, che propone un duo anguilla/cioccolato.

piatto deborah corsi chocolate chef fiera cioccolato

E cosa dire di Alessandro Liberatore del Bistrot di Villa Cora, alle prese con una variazione di asparago con cioccolato bianco e caviale d’aringa? Resta in tema ittico anche lo stellato Antonello Sardi della Bottega del Buon Caffè che per la Fiera del Cioccolato unisce gli scampi al cioccolato bio, cardamomo e germogli. Inoltre Saverio Giuliani dell’Harry’s Bar di Firenze con il suo Bon bon di baccalà  al cioccolato bianco  e peperone piccante. Un’ulteriore sorpresa potrebbe riservarla Vincenzo Guarino del Pievano del Castello di Spaltenna, con il suo “Omaggio a Leonardo da Vinci”.

piatto beatrice segoni chocolate chef fiera cioccolato

Più tradizionalisti – per quanto si possa parlare di tradizione, inserendo il cioccolato in una serie di ricette salate – Massimiliano Catizzone di Villa La Palagina a Figline, oppure il duo Matia Barciulli e Nicola Damiani della stellata Osteria di Passignano, così come Beatrice Segoni del Konnubio di Firenze. Per loro, Chocolate Chef 2018 è all’insegna della carne.

chocolate chef fiera cioccolato

Ecco l’elenco dei cooking show di Chocolate Chef 2018:

venerdì 2 marzo Deborah Corsi – Pescatrice che scivola sul cioccolato fondente
sabato 3 marzo Rocco De Santis – Anguilla e cioccolato
domenica 4 marzo Alessandro Liberatore – Variazione di asparago con cioccolato bianco e caviale d’aringa
lunedì 5 marzo Matia Barciulli / Nicola Damiani – Petto di piccione al cioccolato, coscine alle fave di cacao barbine rosse e ribes
martedì 6 marzo Antonello Sardi – Scampi, cioccolato Bio, cardamomo e germogli
mercoledì 7 marzo guest star Alessandro Borghese
giovedì 8 marzo Massimiliano Catizzone – Bosco d’autunno 3.0 (sfera di fegatini glassata ai frutti di bosco ,crumble di porcini spuma di cacio pepe e germogli)
venerdì 9 marzo Saverio Giuliani – Bon bon di baccalà al cioccolato bianco e peperone piccante
sabato 10 marzo Beatrice Segoni – Risotto crema di zucca gialla ,berberè ,ragù di agnello e fave di cacao
domenica 11 marzo Vincenzo Guarino – Omaggio ….a Leonardo Da Vinci

Marco Gemelli

Marco Gemelli, classe 1978, sposato con due bimbi, giornalista professionista dal 2007, è membro della World Gourmet Society e dell'Associazione Stampa Enogastroagroalimentare Toscana. E’ stato redattore ordinario al quotidiano Il Giornale della Toscana, dove per anni si è occupato di cronaca bianca e nera, inchieste, scuola e università, economia, turismo, moda ed enogastronomia. In seno alla stessa testata è curatore dell’inserto semestrale Speciale Pitti Uomo. Oggi è un libero professionista: collabora con diverse testate – sia online che cartacee – nel settore degli eventi e delle eccellenze del territorio, in particolar modo nel campo enogastronomico. E’ coideatore del progetto “Le cene della legalità” (2013) e autore de “L’Opera a Tavola” (2014), nonchè fondatore del sito www.itreforchettieri.it, embrione del Forchettiere. Gestisce infine un Bed & Breakfast a Firenze (www.damilaflorence.com).

Be first to comment

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.