Provati per voi

I migliori ristoranti d'Italia
Ramen Misoya 2

Ramen Misoya, sbarca a Milano il ramen segnalato dalla guida Michelin

Che il ramen stia suscitando sempre più interesse in Italia non è una novità. Adesso che è possibile trovarne uno autentico di ottima qualità, a Milano ha da poco aperto i battenti Ramen Misoya, primo ristorante in Europa di una catena che spazia da Montreal a New York – e in queste due città è segnalata dalla Guida Michelin – da San Paolo a Bangkok fino a Las Vegas

12047135_1550180391938872_5109169289450833330_n

Provati per voi: L’Oste della Mal’ora (Terni), un luogo dell’ospitalità

In Umbria, nel cuore della Terni medievale, vi è dal 1997 un luogo dell’ospitalità: l’Oste della Mal’Ora. Nata nel retrobottega della già famosa enoteca del suo ideatore Renzo Franceschini – e inizialmente ritrovo, quasi clandestino, per gli amici più stretti – l’osteria è diventata negli anni cenacolo per avventori da ogni dove

Eventi da non perdere

whatsapp-image-2017-01-09-at-19-28-27

Moda & cibo: al Pitti Uomo anche lo chef Simone Cipriani diventa modello

Nel mondo della moda, che da qualche anno pesca i suoi testimonial dagli ambiti più diversi, nessuna sorpresa se il ruolo di “modello” viene – una tantum – ricoperto anche dagli chef. Accade a Firenze, dove in seno a Pitti Uomo la Qvin usa Simone Cipriani come frontman per il suo party

toscana_food_b

A marzo Tuscany Food Awards, gli “Oscar” dell’enogastronomia toscana

Dopo il successo della prima edizione in Sardegna, arrivano l’11 marzo a Firenze i Tuscany Food Awards, i premi “Oscar” dell’enogastronomia. Dall’olio alle birre, dal cioccolato fino ai formaggi: una giuria di esperti valuterà alla cieca le produzioni d’eccellenza suddivise in 12 categorie

Le ultime novità

Ramen Misoya 2

Ramen Misoya, sbarca a Milano il ramen segnalato dalla guida Michelin

Che il ramen stia suscitando sempre più interesse in Italia non è una novità. Adesso che è possibile trovarne uno autentico di ottima qualità, a Milano ha da poco aperto i battenti Ramen Misoya, primo ristorante in Europa di una catena che spazia da Montreal a New York – e in queste due città è segnalata dalla Guida Michelin – da San Paolo a Bangkok fino a Las Vegas

jean michel Carasso

Il libro: “Cucinare Lontano” di Jean Michel Carasso e Luisa Ghetti

Più che un ricettario è un richiamo costante al relativismo geografico e gastronomico, un invito alla consapevolezza che il gusto e la cucina non hanno barriere, un modo per non dimenticare che nessun luogo è davvero lontano. Ecco perché la preziosità di “Cucinare Lontano” di Jean Michel Carasso e Luisa Ghetti trascende le sue 360 ricette

prima

Dal sac à poche alla quiche o ratatouille: i 10 falsi amici della cucina francese

Ormai Ratatouille, sac à poche, beignet o crema Chantilly sono entrati nel linguaggio comune, e ne parliamo come se sapessimo davvero di cosa si tratta. Ma la cucina francese è piena di “falsi amici”, ossia di parole che significano qualcosa di diverso rispetto a ciò che generalmente si dà per scontato. Ci pensa il cuoco Jean-Michel Albert Carasso a mettere un po’ d’ordine